Educazione finanziaria con la First Cisl dei Laghi. 1400 studenti raggiunti quest’anno!

Educazione finanziaria con la First Cisl dei Laghi. 1400 studenti raggiunti quest’anno!

Si è concluso con numeri importanti il percorso di educazione finanziaria promosso dalla First Cisl dei Laghi nelle scuole comasche e varesine per l’anno scolastico 2023/2024. 1400 studenti coinvolti (lo scorso anno erano stati 732), 770 a Como e 630 a Varese. 22 gli istituti interessati (10 secondari di secondari primo grado e 12 secondari di secondo grado), di cui 13 in provincia di Como e 9 in provincia di Varese. Per un totale complessivo di 298 ore di lezione fornite.
«I numeri in aumento confermano la crescente sensibilità delle scuole verso un tema importante come quello dell’educazione finanziaria – commenta Alberto Cerea, coordinatore del progetto -. In questi anni ci siamo resi conto di quanto sia fragile, tra i più giovani, la conoscenza del mondo finanziario e dei suoi strumenti, dalla stesura di un bilancio familiare, all’apertura di un conto corrente, all’accensione di un mutuo, alla richiesta di un prestito. Mancano le basi che permetterebbero alle nuove generazioni di compiere delle scelte consapevoli una volta diventati adulti. Purtroppo, in questo i media non aiutano, alimentando chimere di facili guadagni. Proprio per questo la nostra ambizione vorrebbe essere quella di raggiungere un sempre maggior numero di studenti, ampliando la rete degli istituti aderenti. La strada è quella giusta. Grazie anche alla crescente disponibilità del nostro gruppo di educatori (tutti ex bancari), che ha saputo portare nelle classi l’esperienza maturata nel settore dopo anni di servizio, il nostro impegno è cresciuto molto. Dall’anno scolastico 2017/2018, quando iniziò il percorso di educazione finanziaria nelle scuole da parte della First Cisl, sono stati 6120 gli studenti coinvolti fino ad oggi».
«È dovere di noi adulti – aggiunge Alberto Broggi, segretario generale della First Cisl dei Laghi – ammonire i nostri ragazzi rispetto ai rischi e alle difficoltà che il mondo della finanza porta con sé, ma anche e soprattutto sulle opportunità che può dare, una volta acquisita coscienza dei suoi strumenti. Ecco perché intendiamo proseguire lungo una strada che, ne siamo certi, contribuirà a dare maggiore forza e consapevolezza alle future generazioni. Ne ha consapevolezza anche il mondo della scuola, visto che l’educazione finanziaria è entrata a pieno titolo fra le materie di studio dei programmi scolastici ministeriali. Ringraziamo tutti gli istituti che, fino ad oggi, hanno condiviso il nostro progetto, rinnovando la fiducia accordataci negli anni. Confidiamo se ne aggiungano di nuovi e auspichiamo che gli amministratori dei territori si facciano promotori di momenti formativi destinati agli adulti e alle fasce più fragili della popolazione per indirizzarle nelle loro scelte. Anche in questi casi i volontari della First Cisl dei Laghi sono disponibili per mettere a disposizione le proprie competenze».
Chi desiderasse conoscere l’attività di educazione finanziaria First Cisl dei Laghi, richiederne la disponibilità o partecipare come volontario ai percorsi formativi può scrivere a Alberto Cerea, all’indirizzo alberto.cerea@firstcisl.it.

 

https://scratchingonthings.com/ https://jasacuan.org/ https://theprintroomkl.com/ https://relagleasondesign.com/ https://qqcuanbola.id/ http://qqcuanslot.id/ https://superleagueformula.net/ https://www.tnclassroomchronicles.org/ https://linuxbelgium.net/ https://169cuan.id/ https://jdih.magetan.go.id/wp-content/slot88/ https://jdih.magetan.go.id/wp-content/slot4d/ https://kablampungutara.baznas.go.id/baznas/adminbaznas/berita/ http://inspektorat.tapselkab.go.id/slot-thailand/